Metterci una croce sopra

La scena dei seggi elettorali deserti di oggi pomeriggio era surreale quanto prevedibile.

Certo è che siamo arrivati a rendere il referendum una roba ridicola: da quando ho il diritto al voto, io che sono del 1985, devo ancora vederne uno che raggiunga il quorum.

Di chi è la colpa? Dei politici che incitano all’astensionismo o dei media che non ne parlano nemmeno di striscio? Di chi lo ha proposto oppure di chi non va a votare? (ché se almeno si potesse prestare, il diritto al voto di oggi lo avremmo dato volentieri agli iraniani, visto che noi abbiamo ampiamente dimostrato di non sapere cosa farcene)

Fermarsi cinque minuti cinque a riflettere, prima di. (Ma anche durante o dopo, andrebbe bene lo stesso)

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: